Varese, i richiedenti asilo vincono il Torneo del borgo.

VARESE LIGURE- Per un anno la “coppa del mondo” di Varese Ligure alloggerà al centro di accoglienza della Croce Rossa. La sesta edizione del “Torneo del borgo”, il campionato di calcio a cinque organizzato dalla locale pro loco, è stata vinta dalla “Africa all stars”, una squadra di richiedenti asilo ospitati nel Cas del paese valligiano. Prima i ragazzi hanno superato la fase a gironi, con tre vittorie e un pareggio, poi in finale hanno battuto gli avversari di Sesta Godano, conquistando il titolo di “Campioni del borgo”. Uno dei giocatori della squadra, Monsour, si è anche aggiudicato il premio di capocannoniere del torneo.

Gioia ed emozione hanno accompagnato la vittoria, sia tra gli operatori della Croce Rossa che tra i richiedenti asilo, che si sono autotassati per pagare la quota d’iscrizione al torneo. Grazie alla vittoria, ora potranno utilizzare un buono per acquistare materiale sportivo. Tra divertimento e competizione, la sfida è stata un’importante occasione di integrazione nella comunità. Questi i nomi dei vincitori: Saliu (portiere), Aladje, Idrissou, Keba, Mamadou, Manding, Monsour e Osman.

Advertisements