I Makadam Zena a “Fezzano in musica”.

PORTO VENERE– Vanno in scena nella splendida cornice della pinetina di Fezzano i Makadam Zena, sogno musicale di Maz Vilander, al secolo Matteo Cavanna, cresciuto a pane, reggae e dialetto genovese. Impegnato anche in alcuni progetti di teatro dialettale e non, nell’estate del 2011 decide di fondare i Makadam Zena, tentando di dare una scossa verso l’uso della lingua genovese in musica. In questi anni hanno suonato in numerosi concerti, manifestazioni e Festival in giro per l’Italia, condividendo il palco con importanti artisti della scena musicale nazionale ed internazionale (The Toasters, Bunna – Africa Unite, Zibba, Skardy – Pitura Freska, Raphael).

Mercoledì 29 agosto, per Fezzano in Musica, i Makadam Zena porteranno l’energia del loro reggae in un esplosivo dj set a ritmo di vibrazioni positive; per il gruppo genovese, che avrebbe dovuto esibirsi il giorno di ferragosto, all’indomani della tragedia del ponte Morandi, sarà l’occasione giusta per portare il talento e il respiro del capoluogo ligure nella provincia spezzina, stretta, in questi giorni ancor di più, intorno ai fianchi della Lanterna.

Advertisements