Susanna Nicchiarelli, Premio Orizzonti a Venezia sarà ospite al Mirabello

La Spezia – Presentato come film d’apertura della sezione Orizzonti all’ultima Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, ha ottenuto il Premio orizzonti per il miglior film, la menzione speciale premio Fedic e il premio speciale Francesco Pasinetti. ‘Nico, 1988’ è senza dubbio un film da non perdere . E per presentare al pubblico del Porto Mirabello  il suo lungometraggio sarà in Arena Mirabello sabato 25 agosto ore 21.30  la regista Susanna Nicchiarelli. ( IN CASO DI PIOGGIA LA PROIEZIONE CON LA REGISTA  SARA’ RINVIATA IN AUTUNNO AL CINEMA IL NUOVO A DATA DA DESTINARSI)

La musa di Warhol Il film della Nicchiarelli, che vede tra gli interpreti Trine Dyrholm e John Gordon Sinclair, è un road-movie ambientato tra Parigi, Praga, Norimberga, Manchester, nella campagna polacca e il litorale romano. ‘Nico, 1988’ è dedicato agli ultimi anni di Christa Päffgen, in arte Nico, musa di Warhol, cantante dei Velvet Underground e donna dalla bellezza leggendaria. La storia di una rinascita, di un’artista, di una madre, di una donna oltre la sua icona. Nico vive infatti una seconda vita dopo la storia che tutti conoscono, quando inizia la sua carriera da solista. L’opera racconta gli ultimi tour di Nico e della band che l’accompagnava in giro per l’Europa negli anni ’80: anni in cui la “sacerdotessa delle tenebre”, così veniva chiamata, ritrova se stessa, liberandosi del peso della sua bellezza e ricostruendo un rapporto con il suo unico figlio dimenticato.

Advertisements