Un invito a cena per il signor Menchelli

LA SPEZIA- I residenti dei palazzi siti nel centro storico pedonale invitano il sig. Menchelli (qui le sue dichiarazioni) un venerdì o sabato sera a cena con pernottamento in una loro casa a sua scelta e con annesso giro guidato notturno per i vicoli pedonali , dal momento che egli mette in dubbio ( o non legge ) rilievi  fonometrici e relazioni dettagliate della polizia municipale, pronunciamento della ASL, atti legali, testimonianze ed altro. Se  non volesse accettare  la gentile e piacevole proposta, i residenti sono a sua disposizione per fargli visionare privatamente video, foto e documenti vari .
Per quanto riguarda gli interventi dell’amministrazione da Lui sbandierati, ricordiamo che essi ( minimi e poco mirati ) sono stati messi in atto prima dei rilievi fonometrici , i quali  ne hanno clamorosamente dimostrato l’inefficacia.
Infine riguardo alla sua illazione ” pochissime persone ”  lo informiamo che invece siamo tanti e che, quando si parlerà di risarcimento per la svalutazione degli immobili, diventeremo tantissimi.
Comunque, caro Sig. Menchelli, La attendiamo, ma si ricordi che qui non si fanno giochi politici, ma si tratta solo della salute della gente ( anche bambini, malati e invalidi )!
Lo tenga bene in mente!
Il Comitato del centro storico
Advertisements