La serata sulla sicurezza e la solidarietà in mare dedicata Giuseppe Biddiri

Le Grazie – L’incontro promosso per questa sera alle 21 alle Grazie   dal Cantiere della Memoria, in collaborazione con la Capitaneria di porto, sulla sicurezza e la solidarietà in mare, viene confermato con un valore aggiunto: esso sarà dedicato a Giuseppe Biddiri, tecnico del Cantiere navale Valdettaro e milite della locale Pubblica assistenza, venuto a mancare nella notte a causa di un incidente in moto. La decisione è stata assunta dopo un confronto  con il papà Gianni e il presidente della Pubblica assistenza Federico Casella. La circostanza della serata dedicata all’illustrazione del portolano del Golfo, alla promozione dei comportamenti virtuosi in mare e ai riconoscimenti ai diportisti  ‘eroi per caso’ costituirà un’occasione per ricordare Giuseppe, il suo scrupolo nel lavoro finalizzato alla sicurezza delle barche, la sua dedizione agli altri nelle fila della Pubblica assistenza, la solidarietà ai familiari. Cambia solo una cosa: la sede. Il Comune, visto il meteo incerto, ha messo a disposizione la sala affrescata dell’ex convento degli Olivetani. Appuntamento alle 21.

Advertisements