Le stelle cadenti e il cielo d’estate all’Osservatorio Astronomico IRAS.

LA SPEZIA- Come tradizione, anche quest’anno, l’Istituto Spezzino Ricerche Astronomiche (I.R.A.S) organizza una serata astronomica pubblica in corrispondenza del picco di stelle cadenti dette perseidi o lacrime di S. Lorenzo la sera del 12 agosto all’osservatorio astronomico IRAS il località Viseggi alla Spezia.
Il programma prevede anche l’osservazione dei pianeti Giove (a inizio serata), Saturno e Marte e degli oggetti del cielo estivi fra i quali la magnifica nebulosa planetaria M27.
Sarà possibile raggiungere l’osservatorio grazie ad un servizio di autobus navetta messo a disposizione dal comune della Spezia con partenza dal Palasport dalle ore 20.30 fino alle 21:30 e ritorno a partire dalle ore 23.00, è comunque gradita la comunicazione della presenza all’indirizzo mail istitutoiras@yahoo.it; non sarà pertanto possibile accedere con auto private all’area dell’osservatorio (le moto potranno accedere in numero limitato) e si sconsiglia di lasciare le vetture lungo via Viseggi poiché interessata al transito degli autobus navetta.
I portatori di handicap che volessero partecipare, ma fossero impossibilitati a fruire del servizio navetta, possono contattarci al fine di concordare un sistema di accesso inviando una mail recante come oggetto: “portatore di handicap in situazione di gravità” indicando anche un riferimento telefonico.
Come sempre durante la serata sarà possibile lasciare il proprio contributo per il funzionamento dell’osservatorio oppure iscriversi all’IRAS assicurandosi così la partecipazione agli eventi osservativi riservati a soci ed iscritti e la fruizione dei corsi di astronomia di base e le lezioni che si tengono durante l’anno all’Istituto Nautico della Spezia.

Gli oggetti visibili nella serata  saranno inoltre i pianeti Venere, Giove, Saturno, Marte e anche gli ammassi stellari, le nebulose della Via Lattea, e i principali oggetti del cielo estivo.

Durante la manifestazione sarà possibile richiedere l’iscrizione all’IRAS o versare un piccolo obolo volontario per sostenere le attività dell’IRAS.

L’iscrizione all’IRAS dà diritto a partecipare a tutte le attività astronomiche organizzate nel corso dell’anno, come i corsi base di astronomia IRAS, le riunioni tematiche settimanali all’Istituto Nautico, le osservazioni astronomiche, le ricerche scientifiche.

E’ comunque possibile parcheggiare esternamente all’area dell’osservatorio e raggiungere a piedi l’area, facendo una passeggiata: (non parcheggiare lungo via Viseggi, poiché la starada è stretta e occorre consentire l’accesso ai bus-navetta, ma nella zona dell’incrocio di via Viseggi con via Montalbano).

Tutte le attività dell’Iras sono visibili sul sito web:

www.astronomiadigitale.com/iras

Per informazioni: e-mail:  istitutoiras@yahoo.it

Advertisements