Tre Manifesti a Ebbing, Missouri al Porto Mirabello

LA SPEZIA- Pluripremiato durante la cerimonia dei Golden Globe a Los Angeles, il film «Tre Manifesti a Ebbing, Missouri» di Martin McDonagh approda al Porto Mirabello mercoledì 18 e giovedì 19 luglio ore 21.30.
Commedia nera firmata dal quarantaseienne regista londinese degli apprezzati «In Bruges» e «7 psicopatici», s’incentra sul personaggio di Mildred Hayes, una madre che si mette alla ricerca dell’assassino della figlia. La donna entra in conflitto con la polizia locale e commissiona a tal fine la realizzazione di tre manifesti pubblicitari contenenti un messaggio diretto a William Willoughby, il venerato capo dei poliziotti di Ebbing, cittadina americana teatro della vicenda. La protagonista è Frances McDormand (premio Oscar per «Fargo» dei fratelli Coen), al suo fianco si segnalano Woody Harrelson («Assassini nati», «Proposta indecente») e Sam Rockwell («Confessioni di una mente pericolosa»). Ha detto Martin McDonagh: «Ho voluto raccontare la guerra che nasce tra due persone che sono entrambe, in una certa misura, dalla parte giusta ed è proprio per questa ragione che si attiva tra loro tensione e drammaticità».  

Advertisements