Tra Borghi e Tradizione – Attività di recupero delle vie sentieristiche – Mangia Trekking

Nelle calde giornate del mese di Luglio, un altro importante obiettivo viene raggiunto dall’associazione dell’alpinismo lento in collaborazione con il  Comune di  Riccò del Golfo. Nei giorni scorsi, con il lavoro degli associati Michele Colombo, Roberto Tassara, Lucio Costa e Roberto Antoniotti, è stato riportato alla miglior fruibilità, con tanto di segnatura artigianale in legno di botte e pali di castagno, anche il sentiero che attraversando il bosco, uliveti ed alcuni orti, unisce i borghi di Valdipino,  Ponzò e Falabiana, nel territorio comunale. Prossimamente il lavoro sarà perfezionato ad opera dell’associato, ingegner Michele Colombo, con l’apposizione dei tempi di percorrenza (circa 30-40 minuti, tra un borgo e l’altro).

Un impegnativo e prezioso lavoro, che mentre abbellisce anche  il territorio, rappresenta un ritorno all’antico, dove oltre agli escursionisti, o chi ama correre sul sentiero, anche gli abitanti dei borghi possono muoversi a piedi, e tornare a fare passeggiate da un borgo all’altro.

Si tratta di realizzazioni che vogliono contribuire ad un ritorno verso la stretta vicinanza tra le Comunità dei diversi paesi del medesimo territorio.

Advertisements