Palio del Golfo, dimissioni del Direttivo delle Borgate.

LA SPEZIA– Il Consiglio Direttivo del Comitato delle Borgate, alla luce delle lamentele pervenute nei suoi confronti da parte di numerose persone del movimento Palio, poiché per operare ritiene di avere la necessità di essere sostenuto dal movimento e avere la fiducia di dirigenti, atleti e tifosi, ad oggi, rendendosi conto che detta fiducia per il Consiglio non sussiste più, rassegna le proprie dimissioni irrevocabili con decorrenza immediata.
Vista la vicinanza dell’evento Palio, per garantire il corretto svolgimento della manifestazione, il Consiglio manterrà gli impegni presi fino al 6 agosto, invitando le borgate, concluso il Palio 2018, ad avviare le procedure per le nuove elezioni.
Procederemo dunque a lavorare fino al Palio in gestione ordinaria, invitando la Lega e le Borgate a discutere ogni proposta straordinaria di competenza del Comitato con il nuovo Consiglio Direttivo quando esso si insedierà.

Resta ferma come programmata la riunione di lunedì 16 luglio: in detta occasione il Consiglio rassegnerà definitivamente alla Vostra presenza le dimissioni e la riunione procederà come riunione esclusivamente di Lega canottaggio.
Vi ringraziamo per il sostegno dimostrato negli ultimi anni e auguriamo a tutti un buon lavoro per il futuro e un Buon Palio a tutti.
Il Consiglio Direttivo

Advertisements