L’interpellanza di Massimo Lombardi sulla situazione di Via Antoniana.

La Spezia – Riceviamo e pubblichiamo l’Interpellanza del Consigliere Comunale Massimo Lombardi – Gruppo Consiliare Spezia Bene Comune

OGGETTO: situazione parco di Via Antoniana

PREMESSO CHE: Numerosi cittadini si sono rivolti a me, nella qualità di Consigliere Comunale di Spezia Bene Comune, per segnalare la situazione di incuria e di degrado in cui si trova la zona di Via Antoniana, sia per quanto attiene la manutenzione della carreggiata stradale, nella quale vengono scaricati detriti di ogni genere, in assenza di pulizia, invasa dalle erbacce e dalla folta vegetazione mai curata, che crea pregiudizio significativo per i cittadini tutti, che ne fruiscono a piedi e con mezzi di locomozione, ed in particolare per gli abitanti.

INOLTREIl Parco Pubblico – Area Giochi dell’Antoniana, versa da anni in stato di totale abbandono ed incuria, una sorta di discarica a cielo aperto, che ne pregiudica totalmente la fruizione da parte delle famiglie, ed in particolare dei bambini e degli anziani della zona.

CONSIDERATO CHE questo luogo, se adeguatamente mantenuto, costituirebbe un importante polo di aggregazione per il quartiere e per la cittadinanza tutta, cosi come la sede stradale deve essere riporta alla sua effettiva funzionalità, anche per evitare responsabilità civili in capo al Comune.

INTERPELLA Il Sindaco e l’Assessore competente affinché tali problematicità vengano risolte

F.TO – Massimo LOMBARDI La Spezia, 4 Agosto 2018

Advertisements