Levanto, al via il Festival Amfiteatrof.

LEVANTO- Da oltre un quarto di secolo uno dei maggiori appuntamenti musicali estivi in Italia, l’Amfiteatrof Music Festival torna, in occasione della XXVII edizione 2018, con un programma che intende unire la consolidata ricca offerta culturale e musicale di qualità, affidata ad artisti di rilevanza nazionale e internazionale, con la promozione e la valorizzazione delle bellezze del territorio di Levanto, “perla”  della Riviera Ligure.

Ai classici concerti di musica da camera presso la Chiesa di S. Andrea,  ormai consolidatasi come “sede” privilegiata degli appuntamenti del Festival, si aggiungono numerose proposte alternative, come flash mob per le vie del centro, spettacoli all’aperto, proposte nei luoghi più suggestivi, dalle splendide Ville alle spiagge. Tutto ciò senza omettere l’obiettivo primario che la rassegna si pone dagli albori: quella di omaggiare Massimo Amfiteatrof, il “Caruso dei Violoncellisti”, con il quale la cittadina e la popolazione di Levanto hanno condiviso un lungo legame affettivo.
In occasione della XXVII edizione, l’Amfiteatrof Music Festival consolida il magico “link” fra musica di qualità, cultura e territorio rinnovando la rete di collaborazioni con realtà “colleghe” di primo piano non solo della scena musicale ligure – in primis il Festival di Cervo, il Festival Paganiniano di Carro e il Festival “Le vie del Barocco” di Genova – ma anche il FAI Liguria, con il quale propone la passeggiata e il concerto a Case Lovara, di recente ristrutturazione, evento già previsto durante la scorsa edizione – e, purtroppo non realizzato per avverse condizioni meteo.
Una rete di collaborazioni che sicuramente arricchirà un programma di eccellenza assoluta nel suo settore.
Per motivi tecnici l’Amfiteatrof Music Festival  presenta le sole date del mese di luglio, riservandosi di annunciare più avanti la prosecuzione della rassegna ad agosto.
Il Festival prenderà il via venerdì 6 luglio con il tradizionale flash mob per le vie del centro storico di Levanto: “Rap-sodia”, questo il titolo del flash mob, vedrà protagonista The Garage, progetto hip hop/street dance genovese, il quale alternerà momenti musicali rap a esibizioni di musica classica, con l’intento di attrarre un pubblico giovane, attento alle tendenze contemporanee.
Il debutto “ufficiale” avverrà sabato 7 luglio con il recital, presso la Chiesa di S. Andrea, del pianista Andrea Bacchetti, fra i più noti in Italia e presente nelle maggiori sale da concerto e festival nazionali e internazionali.
Advertisements