Daniele Ceccarini e Paola Settimini al “Sardinia Film Festival” con “Il nome del padre”.

VILLANOVA MONTELEONE.- Paola Settimini e Daniele Ceccarini trionfano al Sardinia Film Festival con il documentario “Il nome del padre“, che è stato presentato venerdì 29 nella serata dedicata al miglior documentario italiano.

Il documentario, che racconta le vicende degli eccidi nazisti in Lunigiana del 1944, ha emozionato e commosso il pubblico, soprattutto per la presenza del punto di vista di Udo Surer, figlio di uno dei protagonisti delle stragi, Josef Maier. Il film, raccontano Ceccarini (regista assieme a Mario Molinari) e Settimini, vuole raccontare il riscatto di un uomo che si libera del suo pesante passato e oggi spende la sua vita al fianco di deboli ed emarginati.

 

Advertisements