Il Comitato Quartiere Umberto I ha incontrato il Comandante della Guardia di Finanza.

LA SPEZIA- Una delegazione del Comitato Quartiere Umberto I, formata dal presidente Jacopo Schiffini, il vicepresidente Federico Bondielli e dalle socie Angela Marena e Maria Luisa Bellettini, ha incontrato nella sede del Comando Provinciale il colonnello Massimo Benassi, Comandante provinciale della Guardia di Finanza.

Il colloquio e l’esposto consegnato si pongono nell’ambito degli incontri istituzionali che il Comitato ha inteso promuovere per rappresentare le problematiche primarie di sicurezza e ordine pubblico del quartiere e favorire un proficuo rapporto di collaborazione fra le Autorità locali e la cittadinanza. “Abbiamo voluto incontrare il Comandante Benassi, che ringraziamo della squisita disponibilità e accoglienza, conoscendo il ruolo fondamentale che la Guardia di Finanza riveste nel contrasto ai fenomeni di illegalità che in questi anni sono venuti a colpire con particolare intensità il nostro quartiere. Dallo spaccio di stupefacenti alle attività commerciali portatrici di disordine e abusivismo (come certi tipi di circoli o minimarket)” – spiega in una nota stampa il presidente Schiffini. “Siamo soddisfatti per l’attenzione che ci è stata dedicata, per la sensibilità che abbiamo trovato rispetto alle questioni da noi poste e ci riteniamo rassicurati dall’impegno anticipatoci dal Comandante Benassi”. 

Advertisements