Autoscala in Via San Francesco: addio ai pini già da domani?

LA SPEZIA- Nella giornata di oggi è comparsa un’autoscala in Via San Francesco a Gaggiola, dove l’Amministrazione ha predisposto il taglio di 18 pini ritenuti pericolosi da una perizia. La decisione ha scatenato polemiche, non tanto per il taglio in sé (necessario se gli alberi rappresentano un pericolo), ma per le tempistiche. In questo periodo, infatti, sui rami degli alberi sono ancora presenti nidi di uccelli. Secondo le prime voci l’autoscala servirebbe a controllare se realmente ci sono nidi. Il timore, però, è che partano immediatamente le motoseghe. Eppure solo pochi giorni fa (venerdì 15) l’Assessore ai Lavori Pubblici, Luca Piaggi, aveva concordato, nel corso del Tavolo del Verde (una riunione durata 4 ore) di aspettare ancora, in modo da permettere agli uccelli di volare via.

Il taglio in questo periodo è vietato dal Regolamento del Verde. 

Per l’assessore Piaggi Tavolo e Regolamento non contano nulla?

Gli alberi, si sa… quelli non contano mai.

Advertisements