Spezia, ecco il ritorno in cabina di regia di Guido Angelozzi.

LA SPEZIA- Mentre i playoff di serie B non sono ancora terminati (la finale sarà tra Frosinone e Palermo) per decretare la terza e ultima promozione in serie A, in città o meglio in società lo Spezia ha scelto il suo direttore generale: sarà un ritorno, gradito, quello di Guido Angelozzi che alcuni anni fa prese la via Emilia in quel di Sassuolo e che ora ritorna nel “golfo dei poeti” firmando un contratto triennale. Il dirigente navigato sarà in città probabilmente già mercoledì in sede per avviare tutta la sequenza di iniziative che daranno il via di fatto alla nuova stagione sportiva 2018-2019, la settima consecutiva per lo Spezia targato “patron” Gabriele Volpi.  Proprio il patron recchese, durante la “final eight” di pallanuoto di Genova ha deciso con i massimi vertici aquilotti di affidare l’incarico ll’ex dirigente del Sassuolo.

La tifoseria è rimasta molto contenta del ritorno di Angelozzi, adesso si attende la decisione del mister: sarà riconfermato Fabio Gallo oppure arriverà un nuovo mister a sedere sulla panchina aquilotta? Staremo a vedere…

(Cristiano Sturlese)

Advertisements