Lerici, anticipazione degli eventi estivi.

LERICI – Si apre a Lerici la stagione dei grandi eventi estivi.

<Un cartellone ogni anno più ricco, con protagonisti grandi nomi dello spettacolo e una proposta eterogenea e di grande qualità – commenta Luisa Nardone, assessore al Turismo -. Divertimento e comicità saranno le parole d’ordine di questa stagione estiva, che proporrà però anche profondi spunti di riflessione, grazie alla presenza di importanti figure del cinema italiano. Tanti gli appuntamenti da non perdere>.

Si parte venerdì 29 e sabato 30 giugno con un doppio appuntamento serale: la truppa del “Comedy Central Tour” animerà Rotonda Vassallo con uno spettacolo dal vivo dedicato alla comicità italiana, che vedrà protagonisti performers di grande fama. Due live show con i comici più amati del panorama italiano, animeranno la stagione estiva con la rassegna più spassosa dell’estate. Gli spettacoli, ripresi dalle telecamere di Sky, saranno poi trasmessi sui canali dedicati della piattaforma, ripercorrendo tutte le tappe italiane del tour.

Si prosegue mercoledì 4 luglio con Paolo Fresu, il jazzista italiano più noto a livello internazionale. La Piazza ai piedi del Castello, Piazza San Giorgio, ospiterà il “Paolo Fresi devil quartet” in uno spettacolo imperdibile che ribalta canoni e abitudini. Paolo Fresu, Bebo Ferra, Paolino Dalla Porta e Stefano Bagnoli sorprenderanno ancora proponendo quello che sembrava essere stato il gruppo sostanzialmente più “elettrico” del jazz italiano degli ultimi anni, in una versione completamente acustica. Una incredibile combo capace di intrecciare linguaggi ed energia come davvero pochi altri.

Giovedì 12 luglio sarà la volta di Ascanio Celestini nello spettacolo “La ballata dei senza tetto”, di e con Ascanio Celestini e Gianluca Casadei alla fisarmonica, tastiere e live electronics. Attore teatrale e regista cinematografico, scrittore e drammaturgo italiano, Celestini metterà in scena in Piazza San Giorgio un progetto di narrazione che attraverserà tre spettacoli, smontandone i racconti come un mazzo di carte dal quale pescare ogni volta figure diverse.

Domenica 15 luglio il comico Antonio Ornano metterà in scena in Piazza San Giorgio “Horny”, un monologo da stand up comedian dal ritmo incalzante e senza orpelli scenografici o travestimenti. Horny è il soprannome di Antonio Ornano, un uomo adulto che ancora deve capire cosa si aspetta dalla vita. Horny è la cronaca spietata delle sue fragilità come marito e come padre. Un inno all’incompiutezza emotiva e sentimentale del maschio “adulto”, un’ode all’imperfezione che in chiave comica si propone di squarciare l’ipocrisia di una società che ci vorrebbe sempre infallibili e di successo.

Mercoledì 25 luglio sarà la volta di una grande protagonista del cinema italiano, Laura Morante, protagonista dello spettacolo “Brividi immorali”, tratto dal suo omonimo libro. Famiglie, coppie in crisi, omicidi e amici: storie di verità taciute che assumono, senza volerlo, le sembianze di una bugia. Irregolari e spiazzanti, quasi si muovessero al ritmo di un’improvvisazione jazz, i racconti e interludi di Laura Morante si spalancano come finestre spazzate da venti umorali su un mondo di relazioni e affetti, attraversato da una quotidiana violenza, piccola o grande. Ma sopra ogni cosa, su queste donne inquiete, fragili, contraddittorie, su questi uomini razionali e infantili, su bambini sognanti , su città familiari come case di campagna e case di campagna sterminate come continenti da esplorare, veleggia un’esatta, implacabile ironia che nel disordine degli elementi, scova una bellezza insensata: la melodia disarmonica, imprevedibile e trascinante su cui il destino ci invita a ballare.

Dalla riflessione alla magia: martedì 7 agosto il grande Maestro di trasformismo internazionale Arturo Brachetti sarà a Lerici con uno spettacolo che lascerà tutti a bocca aperta. Acclamato in tutto il mondo e considerato il “world Master of quick change”, Brachetti è annoverato come il più veloce trasformista al mondo dal Guinness Book. Regista e direttore artistico, capace di spaziare dal teatro comico al musical, dalla magia al varietà, sarà il protagonista del suo nuovo one man show “Solo”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Advertisements