Maria Giovanna Nevoli Presidente dell’Auser della Spezia.

LA SPEZIAMaria Giovanna Nevoli è la nuova Presidente dell’Auser della Spezia, l’associazione di volontariato e di promozione sociale, impegnata nel favorire l’invecchiamento attivo degli anziani e valorizzare il loro ruolo nella società. Una proposta associativa rivolta in maniera prioritaria agli anziani, ma aperta alle relazioni di dialogo tra generazioni, nazionalità, culture diverse. L’Auser promuove eventi culturali, aiuto alla persona, turismo sociale e attività di tempo libero, apprendimento permanente, corsi universitari per anziani.

Maria Giovanna Nevoli, sessantanove anni, insegnante elementare, corso di studi in psisociologia dell’organizzazione, è stata dipendente del Comune della Spezia in qualità di operatore socio educativo ed operatore culturale.

Dal 1982 si è occupata di sindacato, la CGIL, con incarichi ai massimi livelli dell’organizzazione: segreteria degli Enti Locali, Segreteria della Sanità e del Parastato, fino alla Segreteria Confederale e della Fiom. Ha dedicato molto del suo impegno sindacale e personale ai temi del Welfare, dello sviluppo e tutela delle Pari opportunità e contro il mobbing e la violenza su donne e bambini, dell’accoglienza ed integrazione dei migranti, della Sicurezza nel Lavoro, della formazione dei lavoratori ed educazione degli adulti.

Entrata nella segreteria del sindacato pensionati, lo SPI, ha esercitato per 4 anni il ruolo di Presidente Regionale dell’INPS. Dalla data della pensione ha svolto il ruolo di Direttrice dell’Auser provinciale, occupandosi di progettazione e coordinamento di iniziative di invecchiamento attivo, intergenerazionalità, legalità, di contrasto alla violenza sulle donne ed ha collaborato al Tavolo di Coordinamento del Programma a contrasto delle disuguaglianze e delle povertà .

Advertisements