Spezia, le palle…girano! Il solito copione aquilotto… da trasferta.

LA SPEZIA- Finisce il campionato in trasferta come lo aveva iniziato lo Spezia. Purtroppo mancano tanti forse troppi punti lontano dal “Picco”, ma per fortuna sono arrivati i tanti tra le mura amiche a rinforzare la classifica degli aquilotti. Anche ad Avellino, i ragazzi di mister Gallo non sono riusciti a portare a casa un risultato positivo. Chissà il perché di tante trasferte andate a vuoto in questo campionato. I padroni di casa erano troppi motivati per non riuscire a centrare una vittoria che li potesse ancora sperare in una salvezza ingarbugliata. Da parte della nostra squadra, prestazione senza commenti, ormai il campionato, quello delle trasferte è andato e serve solo finire bene davanti alla propria tifoseria venerdì sera quando al “Picco” arriverà un Parma in corsa ancora per la serie A (diretta o playoff) per il derby della “Cisa”. Intanto archiviamo un dato: il peggior campionato dell’era Volpi rimane in primo di B ovvero quello della stagione 2012/13 quando il ds Ricci e l’avvicendamento di alcuni allenatori portò ad una salvezza con 51 punti.

Tutti al “Picco” venerdì alle ore 20,30 è l’ultima di questa stagione!

Advertisements