“Con i piedi per terra”: una visione sostenibile al “Nuovo”.

LA SPEZIA- Lunedì 14 maggio  alle ore 21.15 al Cinema Il Nuovo La Spezia in collaborazione con COSPE onlus e Fairmenti APS associazione toscana che promuove stili di vita sostenibili,  presentazione del film “Con i Piedi per terra”.

Il documentario “Con i Piedi per terra” è stato girato coinvolgendo alcuni agricoltori italiani che hanno scelto di fare agricoltura in modo diverso, in modo sostenibile. Nelle campagne italiane esistono persone che hanno scelto di radicarsi sul territorio per coltivarlo in maniera autonoma, efficiente e rispettosa dell’ambiente, questo documentario indipendente, attraverso un viaggio per l’Italia, si propone di intervistare i contadini protagonisti di una rivoluzione culturale ed economica. Tramite le ricerche e le indagini realizzate sono riprese le attività quotidiane nei campi, nei boschi, nelle case e nei mercati; “Con i Piedi per terra” racconta attraverso decine di storie personali come fare reddito in maniera sostenibile, onorando il senso di appartenenza al territorio e la cultura dei saperi millenari.

Prima della proiezione, Massimiliano Sanfilippo, esperto tematico per COSPE per i temi di transizione e conversione ecologica, Simona Ugolotti (protagonista) racconteranno  brevemente più esperienze di agro-ecologia in atto in altri paesi del mondo; nello specifico delle sfide degli agricoltori in Africa australe. Evidenzierà i parallelismi tra le realtà messe in luce dal documentario e ciò che si apprende durante il lavoro nei progetti di COSPE. Il film è preceduto dal corto  degli orti di San Giorgio presentato da Roberta Tonfoni (Gli orti di San Giorgio) e dal  breve video (2’) di greenApes prima del documentario che spiega come funziona questo social network.  Una bella  opportunità a La Spezia  per conoscere la messa in atto di scelte differenti in campo agricolo che hanno luogo in Italia. Il documentario verrà presentato anche ad Ancona (presso il cinema Italia) il 10 maggio e successivamente il 22 maggio a Bologna (presso il cinema Galliera) e a seguire in altre località in giro per l’Italia.

Advertisements