Inquinamento acustico dei quartieri di Levante: il Sindaco Peracchini scrive alla Presidente Roncallo.

LA SPEZIA-  Il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini ha scritto in data di ieri una lettera indirizzata alla dottoressa Carla Roncallo, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale, al fine di sensibilizzare l’ente di Via del Molo sui disagi vissuti dai cittadini dei quartieri di Levante per via dell’inquinamento acustico causato dalla vicinanza con il porto commerciale.

Un fenomeno che interessa oltre 10 mila abitanti, all’interno delle aree del Canaletto, Fossamastra e Pagliari. “I reclami che mi sono arrivati fin dall’inizio del mio mandato – afferma il Sindaco nella nota – riguardano soprattutto il posizionamento delle navi, in particolare di alcune che, tenendo acceso tutta la notte il gruppo elettrogeno interno, creano fortissimi disagi agli abitanti. Come Sindaco, ho il dovere di tutelare la salute dei miei cittadini, essendone il primo responsabile, per questo ho voluto sensibilizzare l’Autorità Portuale facendomi portavoce dei cittadini dei quartieri del Levante”.

Advertisements