Quella ZTL che isola gli anziani a Vezzano Ligure…

VEZZANO LIGURE- Ci scrive una lettrice, Roberta Giannini, per segnalare un problema che ha colpito i suoi genitori, residenti a Vezzano. “Sono anziani e pieni di acciacchi” ci scrive Roberta “e abitano in una casetta indipendente, situata in una strada privata a uso pubblico“. il problema è che da qualche mese l’Amministrazione vezzanese ha deciso di trasformare questa strada in una ZTL, sotto richiesta di alcuni abitanti. Il motivo? I genitori di alcuni bambini frequentanti la scuola materna parcheggiavano male, rubano posti auto ai residenti e causando loro nervosismo. “Queste sono le spiegazioni date in pubbliche assemblee” ci scrive Roberta.

La situazione attuale è che per  i non residenti l’accesso è vietato. “I miei genitori non sono in grado di provvedere da soli ai loro bisogni. Mio padre non guida più, ha la 104” scrive ancora Roberta “e lo dobbiamo fare noi, figli e nipoti, cercando di non farlo sentire a disagio”. Qualche giorno fa la figlia di Roberta ha parcheggiato per 10 minuti l’auto sotto casa dei nonni che avevano bisogno e si è trovata sul parabrezza una multa da 122 euro.

Hanno isolato i miei genitori, è assurdo” conclude Roberta. La situazione va avanti da mesi e la stampa se n’è già occupata, ma ancora non è cambiato nulla. Il Comune potrebbe andare incontro alle esigenze dei parenti, con permessi speciali, almeno per un parcheggio temporaneo, in modo da consentire a figli e nipoti di aiutare gli anziani in difficoltà.

Ci uniamo all’appello di Roberta all’Amministrazione di Vezzano Ligure.

Advertisements