Anche Italia Nostra si schiera contro il taglio dei pini di Gaggiola.

LA SPEZIA- Apprendiamo dalla stampa che l’Amministrazione spezzina ha deciso di abbattere ben 19 pini in Via San Francesco a Gaggiola, in quanto le radici hanno danneggiato l’asfalto. I pini verrebbero sostituiti da altre alberature (frassini). Italia Nostra ha partecipato, nel corso degli ultimi anni, al Tavolo del verde, sottoscrivendo un regolamento che vieta, in particolare, l’abbattimento degli alberi in periodo di nidificazione, ossia in primavera. Pertanto riteniamo che l’Amministrazione dovrebbe fermare questa operazione.
Inoltre, sempre dalla stampa, apprendiamo che la decisione sarebbe stata “discussa con il Tavolo del verde”, al quale in realtà sono stati solo presentati dei progetti. Noi non siamo d’accordo con il taglio di 19 pini . Si taglino solo quelli pericolanti e si intervenga in altro modo sugli alberi che non corrono il rischio di cadere.

Italia Nostra La Spezia
Pres. Luca Cerretti

Advertisements