Spezia, le palle…girano! Buona Pasqua e le (due) uova aquilotte sono del Gila

LA SPEZIA- La serata del Gila e delle sue uova pasquali che rendono felici i tifosi aquilotti e un po’ meno quelli veneti del Cittadella. Ogni tanto succede e noi vorremmo che succedesse sempre ma accontentiamoci, per ora. A Cittadella lo Spezia sbanca il “Tombolato” e lo fa nella maniera giusta: soffre e gioca e il Gila realizza una doppietta. Mister Gallo può essere felice: gli aquilotti con le grandi ci sono eccome. Cuore, sudore e sacrificio, a noi questo Spezia piace e pazienza se non sempre sia perfetto. Si intravvede il primo traguardo della stagione, il più importante in ordine cronologico: tutti ci devono passare anche chi “ammazza” il campionato. Lo Spezia arriva a 45 giri! Battuta a parte, ci siamo quasi alla quota salvezza ma guai a mollare o a rilassarsi, il cammino è ancora lungo. E’ giusto guardarsi prima dietro e poi si vedrà.

E così che sia una buona Pasqua per tutti, tifoseria aquilotta in primis. Grazie ragazzi, una vittoria col botto come quella di stasera ci voleva eccome… e poi che uova, uova aquilotte del Gila!

(Cristiano Sturlese)

Advertisements