“Incontri d’autore” a Fezzano con i Rebis.

PORTO VENERE- Sabato 24 marzo 2018, nuovo appuntamento con le serate di “Incontri d’autore” con degustazione al ristorante “O chi o a cà toa” di Fezzano (Via Paita 6, Porto Venere, SP, Menu degustazione a Km zero, bevande incluse e concerto €35,00).

Protagonisti i Rebis, duo nato dall’incontro tra la cantautrice Alessandra Ravizza e il chitarrista Andrea Megliola. Il termine “rebis” è una parola di derivazione latina (res bina) la cui radice è emblema dell’equilibrio e dell’unione degli opposti e ben rappresenta il percorso artistico del duo genovese che da anni si muove tra le lingue, le melodie e i paesi che si affacciano sulle rive opposte del Mediterraneo. Nell’autunno 2017 vincono il premio per il miglior testo con la canzone “Cercami nel mare” e la menzione degli artisti in gara come miglior progetto musicale alla decima edizione del Premio Andrea Parodi, risultando inoltre i favoriti di Mundofonías: uno dei programmi radiofonici world music più diffusi al mondo, cofondatore della Transglobal World Music Chart. Nel 2015 ricevono il Premio Lineatrad 2015 “per aver saputo rinnovare la tradizione cantautorale genovese, uscendo dagli schemi classici per una proposta di solare bellezza mediterranea”.
Hanno suonato in diversi festival, rassegne, teatri e locali tra Italia, Francia, Cina, Tunisia e Portogallo. Il loro primo disco “Naufragati nel deserto”, li ha portati in Cina per rappresentare la nuova musica italiana e il MEI (Meeting delle Etichette Indipendenti) al “Festival Italiano” di Suzhou. In Tunisia hanno inaugurato la seconda edizione del Festival Internazionale d’Arte Femminista di Tunisi (Chouftouhonna Festival), hanno suonato a l’Italian Business Oscars di Tabarka (evento organizzato dalla Camera tuniso-italiana per il Commercio e l’Industria), al Festival della Musica Alternativa di Biserta, al Cinéma Amilcar di Tunisi, alla radio nazionale tunisina RTCI e al campus universitario femminile dell’università al-Manouba di Tunisi. In Portogallo hanno partecipato alla rassegna “Arraial Sem Fronteiras” (Apriamo le frontiere): kermesse musicale tenutasi a Lisbona interamente dedicata all’incontro e allo scambio tra i popoli. Nel marzo 2017 sono stati invitati dal Dipartimento d’italianistica dell’Università di Nantes alla decima edizione del Festival Univerciné in qualità di ambasciatori della nuova canzone d’autore genovese. In quell’occasione i Rebis hanno tenuto anche diversi incontri e laboratori in collaborazione con il Centre Culturel Franco Italien e con l’Espace International Cosmopolis. Hanno inoltre suonato in diversi festival italiani tra i quali: Suq Festival, La valigia dei Suoni, Mediterrarte Festival, Lilith Festival, Andersen Festival, Festival Internazionale della Poesia “Parole Spalancate”, Festival Arcipelaghi Sonori, Kantun Winka Festival, Musicultura, Il Canto della Terra Festival, Equa 2013, Common Stories of Europe, Sanremo Off.

Il Circolo enogastronomico “O Chi o a Cà Toa” si trova a due passi dal mare, nello splendido Golfo dei Poeti, a Fezzano, nel comune di Portovenere. La cucina è contraddistinta dalla fantasia e dall’estetica dei piatti dove è il mare a farla da padrone. Le ricette proposte rivisitano alimenti legati al territorio ed alla tradizione marina e contadina di questa parte di Liguria esaltandone profumi e sapori. Il posto ideale per essere sorpresi e conquistati dalla varietà delle atmosfere, dei profumi e dai gusti della Liguria come non te lo aspetti! Un luogo ideale di ritrovo e di scambio culturale dove si ha il tempo per i rapporti umani e la possibilità di ascoltare una programmazione musicale del tutto originale. Un “Luogo di Resistenza Artistica” dove rispetto per le idee e libertà di espressione artistica sono il dogma. Nel fine settimana ricco calendario di appuntamenti per gli amanti della musica e canzone d’autore. Nel corso del pranzo o della cena, sarà possibile gustare le portate migliori del cuoco Giorgio Angelini, che vi delizierà con i suoi abbinamenti originali e la profonda cura con cui sceglie, esalta e propone i migliori sapori della cucina locale, in particolare il suo pesce. Prelibatezze e fantasie anche per la cucina vegetariana. Tutte queste sorprese culinarie saranno inoltre annaffiate a mescita dal vino della casa, un Vermentino Ligure spinato.

Giorgio Angelini è un oste vulcanico ed appassionato, che si è dato l’obbiettivo di fare innamorare della cucina i suoi avventori. Un maestro negli abbinamenti coraggiosi e affascinanti, vi accoglie con gentilezza e desiderio di farvi scoprire i segreti della sua sapienza culinaria, che spiega con entusiasmo. Lo conoscerete come uno chef, lo saluterete come un amico. Un uomo fuori dagli schemi, che sa coniugare tradizione e sperimentazione esaltando il gusto, per regalarvi una serata che non ha eguali altrove, e di cui non saprete più fare a meno!

O chi o a cà toa

Via Paita 6, Fezzano di Portovenere (SP)

info e prenotazioni anche via sms: 3284688876

Menù degustazione a sorpresa di piatti di mare e terra, un percorso gastronomico di tradizione e innovazione legato al territorio a Km zero a €35,00 (bevande incluse).

Per problemi di linea telefonica purtroppo non possiamo accettare carte di credito e/o bancomat. Grazie per la comprensione.

Advertisements