“Galileo e la rivoluzione scientifica” Una mostra sul padre della scienza moderna in Fortezza Firmafede

SARZANA– Dal 24 marzo al 6 maggio 2018 la Fortezza Firmafede ospiterà una mostra dedicata al padre della scienza moderna, Galileo Galilei, dal titolo “Galileo e la rivoluzione scientifica”, già presentata in occasione della XXI edizione del Meeting per l’amicizia fra i popoli di Rimini.

L’iniziativa è stata ideata e organizzata dalla Cooperativa Earth, con il patrocinio del Comune di Sarzana e del MIBACT – Polo Museale della Liguria, con lo scopo di proseguire un cammino inaugurato nel 2017, con la mostra dedicata alle macchine di Leonardo da Vinci. La fortezza diventa così nuovamente sede di una manifestazione dedicata ad un grande personaggio del passato, le cui intuizioni hanno rappresentato una svolta nel campo del sapere.

La mostra, attraverso un percorso di pannelli didattici, intende far emergere l’esperienza umana di Galileo, in tutte le sue dimensioni. Essa ricrea l’ambiente storico, sociale, culturale e religioso dell’epoca, che corrisponde alla nascita della modernità, mostrandone i fermenti, i contrasti e la straordinaria creatività, anche nell’Italia della Controriforma. Galileo tenta di inaugurare un approccio più adeguato per giungere alla conoscenza della natura ma si rivela troppo impulsivo e poco incline ad instaurare un dialogo costruttivo con le autorità. L’intera vicenda e le sue conseguenze storiche vengono rilette alla luce della scienza odierna e delle sue più profonde esigenze, mostrando come, all’interno di un’esperienza di fede, anche la scienza possa trovare la sua giusta collocazione.

Quattro le sezioni attraverso cui sarà articolata l’esposizione: partendo dai maestri che hanno rappresentato modello e ispirazione per Galileo, attraverso il rapporto dello scienziato con la conoscenza, seguirà la sezione dedicata al processo a cui fu sottoposto, per terminare con quella dedicata all’eredità scientifica lasciata dal maestro.

Il percorso espositivo sarà corredato da modelli tridimensionali interattivi di invenzioni e di esperimenti galileiani, con lo scopo di far comprendere ai visitatori i meccanismi che furono alla base delle intuizioni dello scienziato.

Per l’intera durata della mostra sono previste visite guidate, laboratori didattici, attività ed eventi collaterali dedicati alle famiglie.

La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 10.30 alle 18.30. Il biglietto di ingresso ha un costo di € 8 (intero) e di € 4 (ridotto). Sono previste agevolazioni per le famiglie. Per ulteriori informazioni visitare il sito internet www.fortezzafirmafede.it.

Advertisements
Annunci
Annunci