Confartigianato Donne Impresa: festa dell’8 marzo diversa al servizio dei meno fortunati

LA SPEZIA- L’8 marzo, giornata internazionale della donna, rimane una data simbolica per tutte le donne del mondo che in questa giornata vogliono ricordare sia le proprie  conquiste sociali, politiche ed economiche, sia le discriminazioni e le violenze cui sono state oggetto e sono ancora, in tutte le parti del mondo. Spesso questa ricorrenza viene vissuta dalle donne, con troppi eccessi che esulano dal vero significato della giornata. Le imprenditrici di Confartigianato Donne Impresa, vogliono invece “festeggiare” in modo significativo questo momento mettendosi a disposizione delle persone meno fortunate della nostra città. In collaborazione con la Caritas e con il direttore Don Luca Palei, giovedì 8 marzo, le donne di Confartigianato cucineranno e serviranno la cena per i senza tetto della Spezia alla Cittadella della Pace a Pegazzano.

Ecco il menu che proporranno: tartine, focacce miste, torte di riso salate, spaghettoni freschi con ragù di mare, polpettine, patate al forno; piselli in umido e dolci.
Per ulteriori informazioni sul gruppo e per partecipare alle iniziative Confartigianato Donne Impresa è possibile contattare la referente, Antonella Simone, tel. 0187.286655.

 

 

 

Advertisements
Annunci
Annunci