Follo, agricoltore esasperato: “Passaggio pedonale utilizzato come discarica e bagno pubblico”.

FOLLO– Abbandono, rifiuti ed un passaggio pedonale utilizzato da passanti e camionisti come bagno pubblico, con un conseguente rischio igienico-sanitario soprattutto durante il periodo estivo: è quanto denuncia Rocco Martella, ex sottoufficiale della Marina Militare residente a Ceparana, proprietario, da circa 10 anni, di un appezzamento agricolo situato in località Inchiostro, tra il terrapieno della A12 e il fiume Vara, nella periferia al confine tra i comuni di Follo e Bolano: per raggiungerlo, il militare in pensione percorre a piedi, quasi ogni giorno, il viottolo che da via Trieste (località Cerri) permette di oltrepassare l’autostrada, attraversando una vera e propria distesa di escrementi, urina, fazzoletti e lastre di amianto scaricate tra i rovi.

Una situazione che si protrae almeno dall’inizio del 2011 quando l’uomo, esasperato, ha chiesto inoltre lo sgombero e la pulizia del canale responsabile, tra le altre cose, di allagamenti e ristagni di detersivi provenienti dagli scarichi delle aziende limitrofe, indirizzando un esposto all’ufficio ambiente del Comune di Follo, Legambiente, Acam Ambiente e Salt, ottenendo risposta solo dagli ultimi due enti, i quali hanno declinato un’eventuale intervento, poiché – hanno dichiarato nero su bianco – non rientra nelle rispettive competenze.

Uso regolarmente il sottopassaggio che costeggia il canale, anche a causa della difficoltà a percorrere in auto la strada sterrata accessibile da via Bologna o Lagoscuro, dal momento che è completamente dissestata e continuamente allagata ed invasa dal fango – spiega Martellachiedo alle autorità competenti, prima tra tutte l’amministrazione comunale di Follo, di occuparsi di questa situazione con la manutenzione del sentiero e l’installazione di cartelli di divieto e telecamere utili ad identificare e dissuadere gli incivili che continuano ad utilizzare la zona sia come discarica che come gabinetto all’aperto.”

(Francesco Munari)

Advertisements