Rappresentanza spezzina al Consiglio Regionale del Giorno del Ricordo

GENOVA– Una delegazione spezzina, formata da rappresentanti delle Istituzioni locali e da studenti, ha partecipato questa mattina alla seduta solenne del Consiglio Regionale dedicata al Giorno del Ricordo, svoltasi a Genova presso il complesso monumentale di S.Ignazio. Alla presenza del Vice Prefetto vicario della Spezia dott.ssa Flavia Anania, del Presidente del Consiglio Comunale Giulio Guerri e del consigliere delegato all’istruzione della Provincia Loris Figoli, sono stati premiati gli otto studenti spezzini Francesco Ferrari, Giada Carolini, Francesca Piastri e Sofia Ravazzoni del liceo Costa e Noemi Rateo, Jonathan Reyes Mendez, Martina Zicarelli e Sara Conte dell’Einaudi-Chiodo, vincitori del concorso della Regione intitolato “Il sacrificio degli italiani della Venezia Giulia e Dalmazia, mantenere la memoria, rispettare la verità, impegnarsi per garantire i diritti dei popoli“, destinato agli istituti superiori della Liguria.

Gli studenti, accompagnati rispettivamente dal prof. Paolo Galantini e dalla prof.ssa Erminia Rapanà saranno protagonisti, insieme al dott. Lino Vivoda, esule istriano e scrittore, in occasione del Consiglio Comunale straordinario previsto il prossimo lunedì mattina in Sala Dante, ove i ragazzi illustreranno i loro elaborati e saranno premiati dall’Associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia.

Advertisements