Nuovi alloggi popolari a Brugnato e incontro a Carro, Costa (Noi con l’Italia) in Val di Vara

BRUGNATO- Oggi pomeriggio il consigliere regionale Andrea Costa ha fatto tappa a Brugnato, dove assieme al sindaco Corrado Fabiani e all’amministratore unico di Arte La Spezia Marco Tognetti ha preso parte alla consegna di cinque alloggi popolari da parte del Comune. In seguito, Costa, candidato alla Camera nel collegio plurinominale Liguria 2, ha raggiunto Carro dove, con il sindaco Antonio Solari, ha incontrato residenti e associazioni del territorio.
Un bel pomeriggio nella valle in cui sono cresciuto – dichiara il consigliere -. A Brugnato, con la consegna di cinque alloggi in Via Bertucci, l’amministrazione ha provveduto a dare sollievo all’emergenza abitativa. Un tema centrale per la Regione guidata dal centrodestra. Ricordo come lo scorso maggio, a seguito del via libera della IV Commissione, da me presieduta, il consiglio regionale ha approvato i nuovi criteri per l’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica, andando incontro ha chi ha più bisogno di una casa, dando diritti a chi prima non li aveva e agevolando la vendita di immobili inutilizzati“. Dopo Brugnato, Carro. “E’ stato come sempre un piacere incontrare residenti e associazioni assieme all’amico sindaco Antonio Solari– continua Costa -. Territorio è una parola importante per me. Ma guai a farla diventare una parola vuota. Al contrario, bisogna riempirla. Con il dialogo, le relazioni umane, la conoscenza e l’ascolto. Piccole realtà come Carro a volte sono dimenticate dalla politica, un grave errore. Bisogna invece difendere questi presidi del territorio, aiutando le comunità locali e gli eroici sindaci che le amministrano. E lo Stato deve investire per prevenire il dissesto e combattere lo spopolamento. Temi che ho conosciuto da vicino quando ero sindaco di Beverino e che non intendo dimenticare”.
Advertisements