Benifei: “Solidarietà al circolo PD Melara Termo Limone per la vile intimidazione con una croce celtica”

LA SPEZIA- Riceviamo e pubblichiamo.

“Apprendo con sconcerto dell’intimidazione, firmata con una croce celtica, che è apparsa all’ingresso della sede del Circolo PD Melara Termo Limone alla Spezia. Il circolo, va ricordato, si è appena trasferito nella nuova sede proprio per essere ancora di più nel cuore del quartiere e dellesue dinamiche, per interpretarlo e rappresentarlo al meglio. Di questo, evidentemente, certa marmaglia ha timore e arriva all’intimidazione preventiva in forme inaccettabili, da condannare con fermezza. Questi fatti, accompagnati da simboli di ideologie condannati dalla storia, si fanno sempre più frequenti e preoccupanti e impongono alle forze democratiche, soprattutto in questa fase elettorale, di superare gli scontri sulle piccole cose e tutelare i valori repubblicani e costituzionali. Ai compagni e agli amici del circolo di Melara Termo Limone arrivino tutta la mia vicinanza e la mia solidarietà, così come le ho potute esprimere poco fa al telefono al loro segretario Angelinelli”.

Brando Benifei
Advertisements