Via Marconi, presepe sotto la frana.

LA SPEZIA- Tra le iniziative natalizie, una delle più originali è senz’altro l’installazione del presepe sotto la frana realizzata in via Marconi dal Comitato Tutela Territorio Isola Montalbano Felettino in collaborazione con la locale parrocchia, capitanata da don Italo.

Il Comitato, da sempre impegnato nella promozione di attività a sostegno di questa zona, con iniziative di volontariato e con costanti azioni pubbliche, mirate in particolare a sollecitare la soluzione del problema della frana che da quasi sette anni ormai divide in due via Marconi, quest’anno ha deciso di utilizzare le statuette create dall’artista Sabrina Godani per allestire un presepe proprio in corrispondenza del punto in cui la strada risulta interrotta. “Abbiamo voluto testimoniare, nei giorni in cui celebriamo il Natale e il passaggio da un anno vecchio ad uno nuovo – ha detto Pasquale Iodice, Presidente del Comitato – la particolare modalità con la quale la nostra comunità vive il tema della speranza, che è un tema che accompagna lo spirito di queste festività. Nel nostro piccolo la speranza vuol dire anche l’aspirazione a vedere finalmente risolta una problematica sociale che da troppo tempo si sta trascinando malgrado tutti gli sforzi che noi cittadini abbiamo fatto mettendoci anche a disposizione delle istituzioni“.

All’inaugurazione dello speciale presepe, insieme ai residenti e ai membri del comitato, ha presenziato in veste istituzionale anche il Presidente del Consiglio Comunale Giulio Guerri, peraltro uno dei soci fondatori del comitato stesso.

Advertisements