Bonifica discariche Parco Montemarcello, Pucciarelli (Lega): Regione Liguria non lascia soli i Comuni del territorio

 

GENOVA- “Le discariche nel Parco regionale di Montemarcello ci sono dagli anni Ottanta, ma soltanto l’Amministrazione di centrodestra ha preso provvedimenti concreti e non lascia soli i Comuni del territorio. Invece, quando l’attuale Capogruppo del Pd Raffaella Paita era Assessore regionale non fu fatto nulla e non fu stanziato neanche un euro per la bonifica di quelle aree”.

Lo ha ribadito oggi il Consigliere regionale della Lega, Stefania Pucciarelli, replicando alle recenti dichiarazioni dei colleghi del Pd Raffaella Paita e Juri Michelucci, i quali hanno accusato la maggioranza di non avere votato un loro emendamento che prevedeva lo stanziamento di 500mila euro per le bonifiche nell’area Parco di Montemarcello.

E’ la quotidiana fuffa del Pd, finalizzata ai soliti attacchi strumentali – ha aggiunto Pucciarelliperché Paita e Michelucci lanciano proposte per le quali, com’é noto, attualmente mancano le coperture economiche. E lo fanno con il palese intento di approfittarsi di tematiche sensibili per il territorio allo scopo di ottenere un ritorno di immagine che, loro malgrado, il più delle volte è risultato negativo e lo sarà anche a marzo in occasione delle elezioni Politiche. Infatti, i cittadini hanno imparato a riconoscere gli spot elettorali del Pd, che nella provincia della Spezia non ha saputo fare nulla di concreto nonostante abbia governato per trent’anni di fila. Come avevo già comunicato venerdì scorso, per affrontare veramente e con serietà il problema decennale delle discariche in area Parco, in Consiglio regionale è stato quindi approvato un mio ordine del giorno. In sostanza, per le opere di bonifica abbiamo previsto lo stanziamento di buona parte delle risorse derivanti dal recupero dei canoni demaniali non riscossi negli ultimi dieci anni nei confronti di alcun frantoi (circa 430mila euro). Non si capisce perché i finti ambientalisti dell’ultima ora, come Paita e Michelucci, si siano astenuti al momento del voto in aula. O meglio, si capisce benissimo”.

Stefania Pucciarelli, consigliere regionale Lega Nord Liguria

Advertisements
Annunci
Annunci