Da Francesco Battistini solidarietà alla collega Pucciarelli per le offese sui social

LA SPEZIA- Non vi sono dubbi, pur da schieramenti diversi e con visioni del mondo divergenti mi preme esprimere piena e incondizionata vicinanza e solidarietà alla collega Pucciarelli, della Lega Nord, per le gravi offese ricevute sui social.
Affermazioni sessiste, oltraggiose e lesive della dignità altrui devono sempre essere condannate. Nessuno può e deve permettersi, nascondendosi dietro una tastiera, di insultare un’altra persona, a prescindere dalle idee e dalle appartenenze.
È fondamentale dire, con decisione, che chiunque vada contro le regole debba sempre essere condannato e punito così come previsto dalla Legge, senza attenuanti o aggravanti discriminatorie.
Chi commette un reato e in particolare chi si macchia di un atto di violenza, sia essa fisica, verbale, persecutoria o frutto di discriminazione, deve essere sempre duramente condannato e punito, senza se e senza ma.
Per concludere, invitando chi ha offeso la collega Pucciarelli a vergognarsi per i concetti espressi, gli auguro sinceramente un 2018 fatto di maggior educazione, coscienza e rispetto per la legalità e le idee altrui controbattendo con validi argomenti a ciò che, legittimamente, non si condivide.

Francesco Battistini
Consigliere Regionale
Rete a Sinistra/liberaMENTE Liguria
Advertisements
Annunci
Annunci