Presepe di Manarola, successo per l’iniziativa di Mangia Trekking

MANAROLA– Nonostante il periodo vicinissimo al Natale, l’iniziativa sviluppata in collaborazione tra il Parco Nazionale delle Cinque Terre e l’associazione Mangia Trekking, ha avuto successo ed ha dimostrato di possedere un notevole fascino. Appare chiaro, che l’attività serale, sulla collina del Corniolo, per assistere dall’alto alla prima accensione annuale del presepe di Mario Andreoli a Manarola, nelle Cinque Terre, ha tutte le carte in regola per divenire un evento di richiamo. Importante il lavoro preparativo svolto dall’associazione dell’alpinismo lento, nel manutenere il camminamento e nell’aver cura del verde, assicurare cioè che la crescita della vegetazione non vada ad oscurare qualche tratto dell’immagine di Manarola durante la manifestazione. Le fotografie scattate durante l’accensione del presepe, e quanto possono osservare i presenti,  assume un notevole effetto artistico e scenografico. L’iniziativa “Dall’altra parte del Presepe”, si configura quindi quale valore aggiunto e possibile elemento di sviluppo, partecipato da escursionisti, famiglie, persone in genere, di ogni età, e soprattutto da tanti appassionati di fotografia. Emozionante osservare le luminosità di Groppo, Volastra, San Bernardino, Corniglia, Vernazza, Monterosso, del presepe e dei fuochi d’artificio rispecchiarsi sul mare. Così l’associazione Mangia Trekking, mentre da appuntamento al prossimo anno, assicura che l’iniziativa di salire sulla collina ad osservare l’accensione del presepe, discendendola poi nella notte, con i lampadini accesi, proseguirà, con l’obiettivo di farla divenire  una bella e significativa tradizione del territorio. Un momento d’incontro nella natura, per osservare uno spettacolo unico e dal valore difficilmente comparabile.

Advertisements
Annunci
Annunci