“Luna e Bambina” a Lerici oggi pomeriggio (21 dicembre)

LA SPEZIA- Alice Parodi, in arte Il Cervello di Alìce, saltella tra una vita ed un’altra, tutte al tempo stesso. Nasce a Genova marzolina, dove vive fino ai 19 anni. Si trasferisce alla Spezia passando per Levanto, come il treno; vive un po’ a Parigi, poi torna a La Spezia. Viaggia per l’Europa, poi torna a La Spezia. Una laurea in ingegneria nella tasca posteriore destra, impegnata turista della musica, amante della gente, pasionaria d’altri tempi, disegna e scrive e suona e parla un sacco.

Il Cervello di Alìce racconta Luna e Bambina. Questa è la storia di Luna e Bambina, una storia di viaggio e di coraggio, di calle e di farfalle, di amore e di stupore. Bambina, sola e piccolina, ha un’amica e l’unica cosa importante da fare è farglielo sapere! Tra fiori, frutti, piccoli aiutanti e aquiloni, Bambina intraprende questo piccolo cammino, in nome di una cosa molto importante: l’amore! Un piccolo teatrino e tanti personaggi, panni stesi e una luna appesa, animati dall’autrice attraverso un racconto fatto di piccole sorprese.

Advertisements
Annunci
Annunci