Francesco Battistini LML – Discariche nel Parco Montemarcello Magra e Vara

GENOVA- L’impegno per l’istituzione di un tavolo sulle discariche del Magra necessita di tempi certi e soprattutto di fondi economici per il raggiungimento dell’obiettivo: il ripristino del territorio. Per questo oggi abbiamo discusso la nostra interrogazione tesa a redigere un cronoprogramma che definisse la scala di priorita’ e identificasse i fondi necessari per iniziare, dopo decenni di incuria, a intervenire sulla messa in sicurezza e bonifica delle 43 discariche disseminate sul territorio del Parco di Montemarcello-Magra-Vara.

Nella risposta l’Assessore Mai ha preso atto di una situazione definita: “allarmante e imbarazzante… che non possiamo far finta che non esista”. È stato, inoltre, confermato l’inserimento nel bilancio 2018 di 50.000 € per avviare il tavolo. Una piccola somma stanziata grazie a una nostra richiesta ma che va, necessariamente, ampliata. Per questo durante la replica abbiamo annunciato ciò che domani, in seno alla discussione sul Bilancio, porteremo in votazione: un Ordine del Giorno per impegnare la Giunta a riscuotere, entro il primo quadrimestre 2018, i canoni demaniali derivanti dalle concessioni rilasciate ai frantoi di inerti presenti nell’area del Parco. La cifra che alcune di quelle imprese devono all’Ente Regione, dal 2013 a oggi, è ingente e ammonta a diverse centinaia di migliaia di euro. La nostra intenzione è quella di vincolare l’utilizzo di quel denaro per incrementare, in modo significativo, la dotazione economica da utilizzare per una reale e concreta azione di caratterizzazione, messa in sicurezza e bonifica delle discariche del Magra e del Vara.

Sia l’assessore Mai che l’Assessore Giampedrone si sono mostrati, al nostro annuncio, concordi e ciò ci appare di buon auspicio. Col nostro impegno sul Bilancio 2018 possiamo iniziare davvero un percorso efficace di risoluzione a questa decennale vergogna. Ora ci attendiamo che il nostro ordine del giorno venga approvato e che il percorso venga, quindi, avviato con una dotazione finanziaria sostanziosa. 

Francesco Battistini

Consigliere Regionale

Rete a Sinistra/liberaMENTE Liguria

Advertisements