Spezia, le palle… girano! a Vercelli solo riso di mare aquilotto

VERCELLI- Finalmente è arrivata la prima vittoria aquilotta lontana dal “Picco” per lo Spezia di mister Gallo. Finalmente, perché ormai “bogiva” da qualche settimana, malgrado prestazioni più o meno convincenti. Non si riusciva ad andare oltre il pareggio e questo iniziava ad essere frustrante. A Vercelli invece, lo Spezia ha messo un 2-0 senza diritto di replica: servito riso “amaro” ai ben più esperti del cereale dei locali, che non hanno potuto far nulla alle reti di Granoche e Forte confezionando il risotto di mare aquilotto spezzino doc. Scherzi a parte mister Gallo ha potuto capitalizzare al meglio una prestazione che aveva bisogno di un acuto, quello del “Piola“.

Prima del Natale 2017, resta ancora un ostacolo da superare, quello di giovedì sera al “Picco”, quando arriverà un’altra “bestia nera” di questi ultimi anni: l’Avellino di mister Novellino, che in questo ultimo periodo non naviga di certo in acque sicure tra campionato e problemi fuori dal campo. Che non ci siano poi più scuse tra il popolo bianco per disertare i gradoni del nostro “Picco”: giovedì sera serve calore, coraggio e determinazione a 360°, mugugnoni a parte. Forza Spezia!

(Cristiano Sturlese)

Advertisements