Le Alpi Apuane e il mare: storico accordo tra il prestigioso Ente della Montagna e l’associazione Mangia Trekking

MASSA- Nei giorni scorsi,  nella città di Massa, presso la sede del Parco Regionale delle Alpi Apuane, il presidente  Alberto Putamorsi ed il presidente dell’associazione Mangia Trekking, Giuliano Guerri, alla presenza del Direttore dell’Ente Antonio Bartelletti,  hanno firmato uno storico accordo di collaborazione triennale. Un protocollo d’Intesa  volto  alla promozione delle attività di alpinismo lento ed orizzontale sul territorio toscano. Sono stati i lunghi attraversamenti dal mare alla montagna, le salite sulle principali vette Apuane, le periodiche iniziative dell’associazione, che durante i cammini, non dimentica di valorizzare i borghi, la cultura dei luoghi, le ricchezze della cucina tipica locale, e gli antichi mestieri, a portare Mangia Trekking, all’attenzione dei lungimiranti vertici dell’Ente Parco Regionale. Infatti il “format” di promozione delle attività di alpinismo lento e orizzontale nei territori frequentati dall’associazione, riscontra molto interesse, ed oggi viene spesso  replicato in tanti luoghi anche da diverse realtà, in quanto è riconosciuto, che oltre a contribuire, nell’ assicurare una positiva immagine ambientale, sa  tradursi in economia positiva. Insieme all’associazione, esprimono soddisfazione le aziende italiane leader nella produzione di calzature, accessori ed attrezzature da montagna ( AKU, CAMP, Vibram ) di cui Mangia Trekking da anni è testimonial, le quali da sempre considerano il territorio delle Alpi Apuane una importante motivazione ed un eccellente  banco prova del loro lavoro. Il Presidente Putamorsi a margine della firma, ha espresso parole positive nei confronti dell’associazione  e si è detto sicuro che la stessa saprà rappresentare un significativo valore aggiunto del territorio. Dal canto suo, l’associazione ha già avviato delle attività per creare una propria base logistica in un rinomato borgo delle Alpi Apuane, adagiato tra le vette del Pizzo d’Uccello e del monte Sagro, e programmare e iniziative.

 

Advertisements
Annunci
Annunci