NoVa: “Peracchini vuol levare i portali da Piazza verdi? Noi diciamo sì”.

LA SPEZIA- Abbiamo appreso dalla stampa la volontà del Sindaco Peracchini di avviare insieme agli uffici tecnici comunali una seria  indagine di valutazione dei costi di realizzazione di Piazza Verdi, un’analisi sui tanti soldi pubblici spesi, comprese le varianti in corso d’opera,  e sugli elevati  costi di manutenzione che ne derivano e che contribuiranno all’appesantimento dei conti pubblici, tanto da ipotizzare la rimozione dei portali di Buren.

Ebbene il Sindaco sappia che se decide di percorrere questa strada avrà la nostra totale approvazione.

Da sempre contrari allo stravolgimento della Piazza, per innumerevoli motivi evidenziati da tempo, primo fra tutti i problemi di sicurezza  per la presenza di “elementi sensibili”, quali  scuole, prefettura, poste, diciamo sì all’eventuale progetto per eliminare lo scempio perpetrato in una piazza storica della città e spostare i portali in un altro luogo, come ad esempio la futura Calata Paita qualora venisse restituita alla fruizione della città da parte dell’autorità portuale.

 Firmato

Il coordinamento Provinciale  NoVa i Nostri Valori

 

Advertisements
Annunci
Annunci