L’antifascismo, la Sanità e il regolamento edilizio nel prossimo Consiglio Comunale

LA SPEZIA- Dopo la pausa di questa settimana, lunedì 11 ritorna il Consiglio Comunale, convocato a Palazzo Civico alle ore 20:45. Si parte con il Question Time di Guido Melley e Roberto Centi (LeAli a La Spezia) riguardante il caos in ASL5 (link ) e con quello del MoVimento 5 Stelle sul regolamento edilizio.

Verranno discusse le seguenti mozioni:

  • Mozione di  Melley  Centi (LeAli a La Spezia): “Difesa dei principi fondanti della Costituzione, condanna delle associazioni neofasciste e misure da attuare contro manifestazioni che professino idee e comportamenti fascisti e/o razzisti.
  • Mozione di Viviani, Cozzani, Paita, Mochi e Vatteroni (Lega Nord): “Richiesta di maggiori autonomia e competenze di Regione Liguria.
  • Mozione di Manfredini (Partito Socialista Italiano), Pecunia (Partito Democratico) e Liguori (La Spezia Bella Forte Unita Manfredini Sindaco): “Civil card e festa per i neo cittadini italiani”
  • Mozione di Cenerini, Peserico, Teja, Ceragioli e Biagi (Gruppo consiliare Toti- Forza Italia): “Presepe”. I consiglieri chiedono di realizzare un Presepe in un luogo istituzionale.

Saranno poi presentate le seguenti interpellanze:

  • Massimo Lombardi (Spezia Bene Comune) su Fabiano Alto
  • Luca Erba (PD) sul parcheggio di Valdellora (via Aragone)
  • Federica Pecunia (PD) su rimozione albero su Salita Santa Teresa

www.comune.sp.it per leggere nel dettaglio

Advertisements
Annunci
Annunci