Presentazione Different Every Time, la biografia autorizzata di Robert Wyatt

LA SPEZIA- Giovedì 7 dicembre, alle ore 18.30, alla libreria Liberi Tutti presentazione del libro Different Every Time di Marcus O’Dair (Giunti).

La biografia definitiva del più grande musicista britannico di culto. Robert Wyatt esordì come batterista e cantante dei Soft Machine, gruppo fisso dei Middle Earth assieme ai Pink Floyd e spalla della Kimi Hendrix Experience in due tour statunitensi. Attivo fin dagli anni sessanta, Wyatt ha portato nel rock la sua forma mentis jazzistica, dopo aver affinato il talento di batterista in un capanno in fondo al giardino di Robert Graves a ,Maiorca. La sua vita subì una svolta improvvisa e drammatica nel 1973, quando cadde dal quarto piano durante una festa e rimase paralizzato dalla vita in giù. Senza perdersi d’animo, si reinventò come cantante e compositore con un album eccezionale come Rock Bottom, cui seguirono dischi che combinavano in modo originale e inimitabile la sfera personale e quella politica. Lungo la strada, Wyatt ha lavorato con musicisti come Brian Eno, Björk, Jerry Dammers, Charlie Haden, David Gilmour, Paul Weller, Nick ,Mason, Michael ,antler, Carla Bley. L’autore ha intervistato tutti loro e quasi chiunque abbia avuto un ruolo nella vita di Wyatt (o viceversa) da cinquant’anni a questa parte.

Interviene Alessandro Achilli, traduttore e curatore dell’edizione italiana, in conversazione con Paolo Chang e Gian Paolo Ragnoli.

Advertisements
Annunci
Annunci