Francesco Battistini interviene sul Felettino e i materiali dell’ex Ospedale

GENOVA- L’attività di trasferimento dei reparti per l’avvio della demolizione del vecchio Ospedale del Felettino, e per la costruzione della nuova struttura, portava con sé la necessità di provvedere a una corretta gestione dei materiali presenti: macchinari, attrezzature e presidi medici, arredi e quanto altro facesse parte del patrimonio della nostra ASL5.

Un patrimonio che ha un valore economico ingente e che non puo’ e non deve essere né ridotto né tantomeno disperso.

Per questo abbiamo depositato oggi in Consiglio Regionale un’interrogazione per fare il punto su questo importante argomento.

È nostra intenzione partire dalla verifica dell’esecuzione di un inventario puntuale di tutto ciò che era presente nei reparti e nella struttura del vecchio Ospedale del Felettino.

Ci auguriamo di trovare un elenco dettagliato che dovrebbe essere stato redatto, nell’imminenza del trasferimento dei singoli reparti.

Da qui vogliamo capire quale nuova destinazione è stata data a questi materiali e, se esiste, qual è il loro attuale utilizzo.

Abbiamo inoltre richiesto informazioni sulla data del precedente inventario in modo da scattare una fotografia quanto più accurata della situazione.

Per noi è fondamentale fare chiarezza su ogni aspetto che riguarda la Sanità regionale e crediamo sia fondamentale verificare che in queste operazioni ad ampio raggio, che movimentano un patrimonio consistente, non esistano lacune.

 Francesco Battistini

Consigliere Regionale

Gruppo Rete a Sinistra/liberaMENTE Liguria

Advertisements
Annunci
Annunci