Vaccini, il Codacons loda la Regione Liguria

GENOVA- Promossa a pieni voti dal Codacons la Regione Liguria in tema di vaccini. Il Consiglio Regionale ha infatti approvato un ordine del giorno che, impegnando la giunta ad assumere tutte le iniziative ritenute opportune per superare le criticità della legge Lorenzin sulle vaccinazioni e garantire a tutti i bambini e alle loro famiglie la possibilità di esercitare il diritto all’istruzione, di fatto sconfessa le disposizioni del Ministero della Salute e punisce l’arroganza del Ministro Lorenzin.

Quella della Liguria è una decisione importante perché da un lato ribadisce l’autonomia delle regioni in tema di salute, dall’altro garantisce il fondamentale diritto all’istruzione che veniva gravemente scalfito dalla recente legge sulle vaccinazioni – spiega il Codacons – La giunta regionale, poi, introduce un aspetto che il Ministero non ha minimamente preso in considerazione prima di far cadere dall’alto una legge assurda: quello di coinvolgere le famiglie aumentando il dialogo e lo scambio di informazioni tra cittadini e istituzioni. L’auspicio è che ora altre regioni seguano l’esempio della Liguria adottando analoghi provvedimenti – conclude l’associazione.

Advertisements
Annunci
Annunci