CGIL SP: Supermercato la Dispensa a Follo. Comiti, Filcams CGIL: “Dieci lavoratori a rischio”

LA SPEZIA- La Filcams Cgil della Spezia denuncia la grave situazione in cui, da settimane, versa il supermercato la Dispensa di Follo. “Banchi sguarniti, merce non rifornita; i banchi macelleria, gastronomia, panetteria chiusi; non ci sono neanche più le bilance, sono state ritirate dal fornitore– dice Luca Comiti, Segretario Provinciale Filcams- una situazione assurda che coinvolge una decina di lavoratori: ad oggi, manca anche mezzo stipendio di settembre e non ci sono garanzie per lo stipendio di ottobre e per il futuro. Se continua così il market è destinato a chiudere, i clienti non entrano più.”

Continua Comiti:Abbiamo sollecitato anche il Sindaco Cozzani, che insieme a noi si sta adoperando per evitare la chiusura o per trovare una soluzione alternativa. Abbiamo chiesto un incontro urgente all’azienda, vogliamo impegni certi, ma stiamo ancora aspettando la data, il titolare è irreperibile.”

Conclude il dirigente sindacale: “Sono una decina le famiglie che dipendono da quel lavoro, una situazione che a Follo rappresenta una vera e propria emergenza sociale. Se non avremo risposte dall’Azienda valuteremno ogni possibile azione a tutela dei lavoratori.”

Advertisements
Annunci
Annunci