Secondo appuntamento di Fuori Luogo – Un Amleto ai tempi dei social network

LA SPEZIA- Dopo il grande successo della serata d’inaugurazione che ha fatto registrare tutto esaurito allo Spazio Ex-Fitram, Fuori Luogo (la stagione teatrale organizzata da Scarti, Casarsa Teatro e Balletto Civile, in collaborazione con il Comune della Spezia e con il sostegno di Compagnia di San Paolo come maggior sostenitore) torna al Dialma Ruggiero con un altro spettacolo che parte dall’Amleto di Shakespeare per parlare del nostro contemporaneo.

Amleto FX, in scena venerdì 27 e sabato 28 ottobre alle ore 21.15 al Dialma Ruggiero, è lo spettacolo rivelazione che ha lanciato la giovane compagnia Vico Quarto Mazzini sulla scena nazionale, raccogliendo premi e riconoscimenti prestigiosi.

Un uomo, un principe, che per comodità chiameremo Amleto, si è rinchiuso nella propria stanza e ha deciso di non uscirne più. Vuole farsi da parte e per farlo medita un gesto estremo, un gesto che lo liberi per sempre da tutto il marcio della Danimarca. Amleto Fx è un’indagine sulla moda del deprimersi dei nostri tempi. Uno spettacolo esilarante e sofferto che parla di castrazioni tecnologiche, della mancanza dei padri, dell’attrazione verso la dissoluzione e dell’eco assillante che tutto questo causa nelle nostre coscienze. Questo non è l’Amleto. E’ un assolo generazionale. Un racconto intimo e globale che attraverso il riso amaro vuole spingere a trovare una soluzione al solito, annoso, banale, scontato ma comunque sempre irrisolto quesito: Essere o non Essere?

E’ consigliata la prenotazione telefonando al 375- 5714205 o via mail mail: prenotazioni@fuoriluogoteatro.it o direttamente dal sito www.fuoriluogoteatro.it

Durante le serate è presente un servizio bar
Biglietti
Studenti scuole superiori: 5€ – Iscritti Scarti Factory: 8€ – Under 30: 10€ – Intero: 15€
Carnet 8 spettacoli a scelta
Studenti scuole superiori: 35€ – Under 30: 64€ – Intero: 80€
Venerdì  27 e sabato 28 OTTOBRE ore 21.15 – Dialma Ruggiero
Amleto FX
Vico Quarto Mazzini

uno spettacolo di e con Gabriele Paolocà
collaborazione alla regia Michele Altamura, Gemma Carbone
scene Gemma Carbone
disegno luci Martin Emanuel Palm
produzione Vico Quarto Mazzini // Gli Scarti

Selezione In-Box 2015
Premio Direction Under 30 – Teatro Sociale Gualtieri
Gabriele Paolocà – Premio Hystrio alla Vocazione 2016

Advertisements
Annunci
Annunci