Francesco Battistini LML: Fondi economici per ristrutturazione padiglioni Ospedale S. Andrea

GENOVA- Ancora approfondimenti sulla ristrutturazione dei padiglioni dell’Ospedale S. Andrea della Spezia, in particolare, la nostra interrogazione odierna in Consiglio Regionle, per porre l’attenzione sui finanziamenti di oltre 5 milioni di euro per i lavori del piano terra e piano primo del padiglione 6 e del padiglione 7.
Un capitolo di spesa per un investimento strutturale al quale concorrono fondi statali per oltre 4 milioni di euro: ex art 20 e FSC.
Oggi rileviamo che l’Assessore ha confermato quanto sospettavamo: parte di quel capitolo di spesa è stato utilizzato per acquistare apparati tecnologici.
Il nostro dubbio è che non si possano spostare fondi stanziati e vincolati per il comparto strutturale sull’acquisto di tecnologie, specie se questi sono soldi non regionali.
Abbiamo dunque caldamente consigliato l’Assessore di verificare attentamente la questione onde evitare probabili criticità anche di rilevanza legale ed economica a cui la nostra ASL potrebbe andare incontro.
C’e’ poi un dato di fatto inconfutabile: grazie ai nostri interventi sia di sopralluoghi effettuati presso il Sant’Andrea, sia di atti istituzionali presentati in Aula, abbiamo ottenuto risultati chiari e importanti per i nostri malati, non ultimo la ristrutturazione del reparto di Ortopedia-Traumatologia, con messa a norma dei servizi igienici e di adeguamento climatico del reparto per evitare i problemi di eccessivo calore già sofferti quest’estate.
Su questo, abbiamo anche ottenuto di anticipare quei lavori di ristrutturazione, che ci erano stati garantiti entro la fine della primavera prossima, a nostro avviso prioritari visto l’improvviso trasloco dovuto ai disagi da cantiere patiti dai pazienti ricoverati.
Un merito incontestabile e che attribuiamo al nostro modo di fare opposizione responsabile, come riconosciuto in aula dalla stessa Assessore Viale.
Ora attendiamo di svolgere il sopralluogo programmato, insieme all’Assessore e alla Giunta, per verificare l’esecuzione e il completamento dei lavori.

Francesco Battistini
Consigliere Regionale
Gruppo Rete a Sinistra/liberaMENTE Liguria

Advertisements
Annunci
Annunci