Spezia, un calciatore mondiale alla corte aquilotta

LA SPEZIA- Finalmente arriva il sospirato annuncio: Gilardino, attaccante, campione mundial a Berlino è dello Spezia. La società si è accordata con il calciatore piemontese sulla base di un biennale e poi… si vedrà.

Alla vigilia della presentazione della rosa aquilotta al “Picco” mercoledì sera alle ore 20, con il match valevole per il “trofeo Ilaria e Mattia” contro la formazione del Valdivara 5 Terre, militante nel campionato di Eccellenza ligure ecco Alberto Gilardino aquilotto. L’attaccante sarà presentato  domani pomeriggio alle ore 17 allo store ufficiale di Piazza del Bastione in città; si prevede grande afflusso di tifosi, curiosi e simpatizzanti: l’inizio di una serata che porterà tutti allo stadio come da programma descritto.
Inutile dire come la tifoseria sia entusiasta: si tratta della prima volta che un campione del mondo di calcio veste la maglia bianca della nostra città… adesso “se son rose, fioriranno…” – tutti se lo augurano, avversari a parte.

(Cristiano Sturlese)

Advertisements
Annunci
Annunci