La ASL5 sporge denuncia per il furto alla Casa della Salute

SARZANA- In merito al furto che lo scorso fine settimana ha interessato la Casa della Salute di via Paci a Sarzana, la Direzione Aziendale dell’Asl5 “Spezzino” precisa che questa mattina la direzione del Distretto Sociosanitario 19 “Val di Magra” ha provveduto a sporgere denuncia presso i Carabinieri della caserma di Sarzana.

Proprio per agevolare le indagini, l’Asl5 ha messo a disposizione dell’Arma le registrazioni delle riprese effettuate dall’impianto di videosorveglianza. Nella struttura sono infatti attive due telecamere.

La Direzione aziendale specifica inoltre che ai fini della sorveglianza notturna della struttura è attivo un contratto con un istituto di vigilanza, con passaggi da mezzanotte alle 5.

Nel furto sono state sottratte apparecchiature informatiche, sono state danneggiate alcune porte, e forzati armadi e cassetti.

Quanto accaduto non ha comunque inficiato la normale operatività degli uffici del Distretto Sociosanitario 19, che ha continuato a svolgere regolarmente la propria attività ambulatoriale e amministrativa.

 

Advertisements
Annunci
Annunci