Riflettori puntati sul turismo avventura in Garfagnana

Venerdì 15 Settembre si è svolto a Montecatini Terme l’incontro tra i partecipanti all’Adventure Week organizzata da Toscana Promozione e ATTA, Adventure Travel Trade Association, con gli operatori del turismo avventura in Toscana. Per promuovere l’offerta outdoor della Garfagnana hanno partecipato al marketplace con 18 Tour Operator e 9 giornalisti provenienti da USA, Messico, Canada, Emirati Arabi, Irlanda, Gran Bretagna, Francia e Nord Europa: la Grotta del Vento, l’Albergo La Baita di Corfino, Apians Exploring Mountains, Garfagnana MTB Sharing, il Rifugio Donegani, l’Associazione Garfagnana Guide e l’Associazione Rifugi Alpi Apuane e Appennini, Gli Elfi Volanti del Parco del Buffardello e Wild Trails, Vagli Park e il Consorzio Garfagnana Produce. Il nutrito gruppo di operatori che, insieme all’Ufficio Turistico dell’Unione Comuni Garfagnana, ha saputo catturare l’attenzione dei buyers con la proiezione di diversi video che hanno mostrato le potenzialità della Garfagnana ad accogliere i sempre più numerosi turisti che vogliono vivere una Toscana diversa. Già nei sopralluoghi fatti in primavera, gli organizzatori avevano potuto testare i percorsi in MTB e il canyoning, venerdì l’offerta si è completata con la speleogia, il climbing, il trekking, i parchi avventura, le escursioni a cavallo, il rafting, la canoa, le altalene al Monte Forato. L’operazione di promozione continuerà ora con la partecipazione all’Adventure Travel World Summit a Salta in Argentina dove le Agenzie di incoming selezionate da Toscana Promozione venderanno le proposte di turismo avventura. Le foto sono tratte dalla pagina facebook di Toscana Promozione Turistica.

Advertisements
Annunci
Annunci