Fivizzano e Engelsbrand: un ponte di pace

Fivizzano – In occasione del 72° anniversario della commemorazione degli eccidi, Bastian Rosenau borgomastro della cittadina tedesca di Engelsbrand, in seguito all’invito del Sindaco di Fivizzano Paolo Grassi, ha intrapreso un viaggio nel comune di Fivizzano, per incontrare le comunità di Bardine e San Terenzo e per scusarsi di aver conferito la medaglia come cittadino meritevole a Whilem Kusterer, condannato in passato a due ergastoli in Italia, per le stragi di San Terenzo, Vinca e Marzabotto. L’uomo aveva tenuto nascosto il suo passato alla propria comunità, ma appena ha conosciuto la verità, il Borgomastro ha ritirato la medaglia.  

Ecco il servizio video:

 

Advertisements
Annunci
Annunci